BLACKSTAR, BLACK DELICE..

Quando parliamo di fragranze, usiamo sempre come metro di riferimento la classica Piramide Olfattiva per definire ed esplorare ogni singola sfumatura. Oggi parleremo di una delle ultime arrivate, ma in un modo un po’ insolito e diverso: perché non accostare due grandi mondi fatti di emozioni e passione, come quello dei profumi e quello della musica?

Ladies and Gentleman, ecco a voi Black Delice e David Bowie.

ingrandita_314.d1447773612

Note di testa

Jasmine e Arancia dolce, viso delicato e femminile. Dallo sguardo ipnotico come il sentore  dei delicati fiori bianchi e sorriso frizzante ed energico come l’agrume più colorato: un fantastico mix che d’impatto lascia affascinati e colpiti, così come la sua voce, calda e magnetica, che fa presagire un mondo di mistero che si cela sotto il viso angelico. Come un astronauta disperso nello spazio che guarda la Terra dalla sua astronave, il profumo arriva da lontano e lentamente si insinua nei nostri sensi.

Note di cuore

Chicchi di Caffè, Liquirizia Mediterranea, Bacche di Vaniglia: inaspettato e intrigante, un’esplosione di note olfattive che colpisce il cuore come una freccia tirata da una grande distanza. Caldo e pungente, delicato e amaro, provocatorio e dolce..impossibile definire con precisione l’impatto delle sue note su di noi, così come è improbabile riuscire a catalogare il suo stile e i suoi continui mutamenti. Una continua esibizione di trucco e magia che celano l’aroma inconfondibile del caffè e il calore della liquirizia, senza mai tralasciare quell’inconfondibile e rassicurante sguardo al sapore di vaniglia.

Note di fondo

Legno di Cedro Marocchino, Patchouli, Semi di Ambretta: altre note, altre emozioni. Ogni singola sfumatura si insinua nella mente come una voce profonda e seducente, quasi fosse una scatenata ninna nanna che vorrebbe far addormentare ma che, al contrario, non si può non ballare. Tutto è familiare e intimo, un concerto privato di brividi e sensazioni che prepotentemente invadono l’olfatto per catapultare il nostro pensiero in un mondo labirintico e indecifrabile, capace però di farci sentire come a casa.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...